Crocchette di patate, riso e carote

Vai alla ricetta
Crocchette di patate, riso e carote
Crocchette di patate, riso e carote

Avete preparato troppo riso? Oppure vi avanzano delle patate lesse? Riciclatele in queste gustose crocchette di patate riso e carote per il vostro pranzo in ufficio.

Ma anche se non avete avanzi e volete prepararle da zero. Un pasto unico e completo che potete abbinare ad un contorno di verdura, oppure accompagnarlo con una salsina sfiziosa. Potete utilizzare riso bianco o anche integrale per aggiungere fibre alla vostra dieta.

Potete prepararle in anticipo approfittando magari di un momento libero e conservarle in frigo per qualche giorno, una volta scaldate saranno buonissime. Non ho provato ad assaggiarle fredde, ma sospetto che potrebbero dare soddisfazione anche così.

Crocchette di patate, riso e carote

Io qui mi sono attenuta agli ingredienti che ho trovato in una ricetta pubblicata su un giornale di cucina, ma direi che si prestano a qualunque tipo di variazione. Penso per esempio ad un cubetto di scamorza filante, oppure verdure diverse dalle carote (l’importante è che non siano troppo acquose altrimenti le crocchette si sfalderebbero).

Se volete dargli un boost di croccantezza in più, prima di passarle nella padella con l’olio potete ricoprirle con del pane grattato.

Se invece volete tenere le calorie sotto controllo, potete tranquillamente omettere l’olio durante il passaggio in padella: sono abbastanza compatte da non averne bisogno.